Meggetto

Resi e rimborsi

Aggiornato il 12.5.2020

Diritto di recesso

Il Cliente, qualora sia Consumatore (vale e dire la persona fisica che acquista i Prodotti per finalità estranee alla propria attività commerciale, artigianale, imprenditoriale o professionale eventualmente svolta) ha diritto di recedere dal contratto, senza indicarne le ragioni, entro il termine di legge, pari a 14 (quattordici) giorni decorrenti dalla data in cui, anche tramite un terzo designato, diverso dal vettore, abbia acquisito il possesso fisico dei Prodotti ovvero nel caso di un contratto relativo a beni multipli ordinati in un solo ordine e consegnati separatamente, dal giorno in cui il Cliente o un terzo, diverso dal vettore e da questi designato, abbia acquisito il possesso fisico dell’ultimo bene.
Per esercitare il diritto di recesso è obbligatorio informare Meggetto della decisione di recedere dal contratto, presentando una dichiarazione esplicita (ad esempio lettera inviata per posta, fax o posta elettronica).
Detta comunicazione dovrà contenere:
(a) la manifestazione esplicita della decisione di recedere dal contratto;
(b) il numero dell’ordine comunicato da Meggetto al momento della conferma dell’acquisto;
(c) l’indicazione univoca dei Prodotti per i quali si desidera avvalersi del diritto di recesso, con specificazione del codice dell’articolo, numero/taglia;
Gli indirizzi a cui inviare la comunicazione sono i seguenti:
marketing@meggetto.it
388-8892731
Per rispettare il termine di recesso, occorre inviare la comunicazione prima della scadenza del periodo di recesso. I Prodotti dovranno essere restituiti a Meggetto all’indirizzo sopra citato senza ritardo e in ogni caso entro e non oltre 14 (quattordici) giorni dal giorno in cui è stato comunicato il recesso dal contratto. Il termine è rispettato se il Cliente rispedisce i Prodotti prima della scadenza del periodo di 14 (quattordici) giorni. Le spese di restituzione dei Prodotti sono sempre a carico del Cliente.
I Prodotti dovranno essere restituiti o consegnati utilizzando un contenitore idoneo al trasporto (ad esempio l’imballo con il quale sono stati ricevuti), inseriti nella loro confezione originale, integri, non utilizzati, non indossati, non lavati, non danneggiati ed accompagnati dal cartellino identificativo o etichetta o sigillo attaccati. In particolare: i Prodotti non dovranno presentare manifesti segni di uso, se non quelli compatibili con l’effettuazione di una normale prova dell’articolo, per cui non dovranno recare traccia di un utilizzo prolungato (oltre qualche minuto) eccedente il tempo necessario alla prova e non dovranno essere in stato tale da non permetterne la rivendita. Meggetto non potrà accettare la restituzione se tali condizioni non saranno correttamente rispettate e se l’etichetta o l’adesivo o il sigillo non saranno intatti e attaccati ai Prodotti. Inoltre, il Cliente non potrà esercitare il diritto di recesso nei casi previsti dall’art. 59 del Codice del Consumo, a titolo esemplificativo, nel caso si tratti di prodotti personalizzati o prodotti sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e che siano stati aperti dopo la consegna.
Dopo aver verificato la corretta esecuzione dei termini e delle condizioni sopra indicate, Meggetto provvederà ad attivare la procedura di rimborso di tutti i pagamenti ricevuti dal Cliente, comprese le spese di spedizione (ad eccezione dei costi supplementari derivanti dalla eventuale scelta di un tipo di consegna diverso dal tipo meno costoso di consegna standard offerto da Meggetto), senza indebito ritardo e comunque entro (14) quattordici giorni dal giorno in cui sarà stata informata della decisione del Cliente di recedere dal contratto.
Il rimborso avverrà utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dal Cliente per la transazione iniziale, ove possibile e salvi diversi accordi con il Cliente stesso. Il tempo effettivo per il riaccredito o la restituzione delle somme dipende dalle modalità di pagamento utilizzate, in ogni caso l’ordine di pagamento in restituzione avverrà entro il termine suddetto. Il rimborso potrà essere sospeso finché Meggetto non abbia ricevuto i Prodotti oppure finché il Cliente non abbia dimostrato di aver rispedito i beni, a seconda di quale situazione si verifichi per prima. L’avvenuto rimborso potrà essere confermato anche via e-mail. Qualora non siano rispettati i termini e le condizioni per l’esercizio del diritto di recesso, non vi sarà diritto al rimborso delle somme già corrisposte. La mancata accettazione della restituzione verrà comunicata al Cliente da Meggetto, via e-mail, con le medesime modalità e nei termini sopra descritti per l’accettazione. Il Cliente potrà tuttavia riottenere, a proprie spese, i Prodotti nello stato in cui sono stati restituiti a Meggetto. Quest’ultima non sarà responsabile per il rimborso o il risarcimento relativo a Prodotti spediti ma che non siano mai stati da lei ricevuti a causa di perdita, furto o danneggiamento a lei stessa non imputabili. Il Cliente sarà ritenuto responsabile della diminuzione del valore dei Prodotti risultante da una manipolazione diversa da quella necessaria per stabilirne la natura, le caratteristiche e il funzionamento.
L’esercizio del recesso risolve il contratto tra Meggetto ed il Cliente, salvi gli obblighi di restituzione dei Prodotti e di rimborso e tutti gli altri qui descritti, oltre a risolvere di diritto tutti gli eventuali contratti accessori.

Esclusioni del diritto di recesso: prodotti personalizzati ed altri casi

L’esercizio del diritto di recesso è escluso per legge nei seguenti casi (ove applicabili alla compravendita qui regolamentata):
nel caso di fornitura di servizi (ad esempio per il caso di manutenzioni sui Prodotti etc., laddove previsti) dopo la completa prestazione del servizio quando l’esecuzione è iniziata con l’accordo espresso del Cliente, sapendo fin d’ora che in tale caso quest’ultimo perde il diritto di recesso a seguito della piena esecuzione del contratto da parte di Meggetto;
nel caso di fornitura di Prodotti o Servizi il cui prezzo è legato a fluttuazioni nel mercato finanziario che Meggetto non è in grado di controllare e che possono verificarsi durante il periodo di recesso;
nel caso di fornitura di Prodotti confezionati su misura o chiaramente personalizzati;
nel caso di fornitura di Prodotti che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente;
nel caso di fornitura di Prodotti sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna;
nel caso di fornitura di Prodotti che, dopo la consegna, risultano, per loro natura, inscindibilmente integrati in altri beni;
nel caso in cui il Cliente abbia specificamente richiesto una visita da parte di Meggetto e di suoi operatori ai fini dell’effettuazione di urgenti riparazioni o manutenzioni, laddove previsti. Se, in occasione di tale visita, Meggetto dovesse fornire servizi oltre a quelli specificamente richiesti dal Cliente o Prodotti diversi dai pezzi di ricambio necessari per effettuare la manutenzione o le riparazioni, il diritto di recesso si applica a tali servizi o Prodotti supplementari;
nel caso di fornitura di registrazioni audio o video sigillate o di software informatici sigillati che sono stati aperti dopo la consegna;
nel caso di fornitura di giornali, periodici e riviste;
nel caso di fornitura di contenuto digitale mediante un supporto non materiale laddove l’esecuzione sia iniziata con l’accordo espresso del Consumatore, sapendo fin d’ora che in tale caso il Cliente perde il diritto di recesso.
Il diritto di recesso è pertanto escluso, a titolo esemplificativo, in caso di ordini relativi a Prodotti personalizzati, sempre ad esempio attraverso l’incisione delle iniziali del Cliente sul Prodotto. A tale proposito il Cliente riconosce altresì che la rappresentazione grafica proposta sul Sito potrebbe essere difforme dalla realtà: le immagini e le fotografie dell’incisione infatti potrebbero non rispecchiare l’effettivo aspetto del prodotto finale.

Garanzia legale di conformità. altre garanzie di legge ed eventuali garanzie commerciali

Il Cliente, qualora sia Consumatore (vale e dire la persona fisica che acquista i Prodotti per finalità estranee alla propria attività commerciale, artigianale, imprenditoriale o professionale eventualmente svolta) ha diritto di avvalersi della garanzia legale di conformità prevista dal Codice del Consumo.
Se il Cliente è un Consumatore e ha ricevuto beni con difetti di conformità poiché:
• i beni non sono idonei all’uso al quale sono destinati,
• i beni non sono conformi alla descrizione,
• i beni non presentano le qualità abituali di un bene dello stesso tipo, tenuto altresì conto della natura particolare del bene,
ha il diritto alla garanzia legale quando il difetto di manifesti entro 2 (due) anni dalla consegna.
In questo caso il Cliente è invitato a contattare Meggetto per iscritto nel più breve termine e comunque entro il termine massimo di decadenza di 2 (due) mesi dalla scoperta del difetto di conformità, ricordando che la garanzia si prescrive in ogni caso in 26 (ventisei) mesi dalla consegna.
In tale comunicazione il Cliente (se Consumatore) potrà chiedere di esercitare i diritti di garanzia legale di conformità, secondo le regole seguenti.
Il Cliente ha diritto al ripristino, senza spese, della conformità del bene mediante riparazione o sostituzione, ovvero ad una riduzione adeguata del prezzo o alla risoluzione del contratto.

A sua scelta, può anche chiedere di riparare il bene o di sostituirlo, senza spese in entrambi i casi, salvo che il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all’altro.
Ai fini di cui sopra è da considerare eccessivamente oneroso uno dei due rimedi se impone a Meggetto spese irragionevoli in confronto all’altro, tenendo conto:
a) del valore che il bene avrebbe se non vi fosse difetto di conformità;
b) dell’entità del difetto di conformità;
c) dell’eventualità che il rimedio alternativo possa essere esperito senza notevoli inconvenienti per il Consumatore.
Le riparazioni o le sostituzioni saranno effettuate entro un congruo termine dalla richiesta.
Come detto, il Cliente potrà anche richiedere, a sua scelta, una congrua riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto ove ricorra una delle seguenti situazioni:
a) la riparazione e la sostituzione siano impossibili o eccessivamente onerose;
b) Meggetto non abbia provveduto alla riparazione o alla sostituzione del bene entro il termine congruo di cui sopra;
c) la sostituzione o la riparazione precedentemente effettuata abbia arrecato notevoli inconvenienti al Cliente che sia Consumatore.
Nel determinare l’importo della riduzione o la somma da restituire si tiene in ogni caso conto dell’uso del bene.
Dopo la denuncia del difetto di conformità, Meggetto potrà offrire qualsiasi altro rimedio disponibile, con i seguenti effetti:
a) qualora il Cliente abbia già richiesto uno specifico rimedio, restiamo obbligati ad attuarlo, con le necessarie conseguenze in ordine alla decorrenza del termine congruo di cui sopra, salvo accettazione da parte del Cliente del rimedio alternativo proposto;
b) qualora il Cliente non abbia già richiesto uno specifico rimedio, sarà tenuto ad accettare la proposta o respingerla scegliendo un altro rimedio come sopra indicato.
Si ricorda infine che un difetto di conformità di lieve entità per il quale non è stato possibile o è eccessivamente oneroso esperire i rimedi della riparazione o della sostituzione, non dà diritto alla risoluzione del contratto.
Per l’esercizio della garanzia legale di conformità il Cliente dovrà contattare l’assistenza al seguente indirizzo:
marketing@meggetto.it
Se il Cliente non sia invece un Consumatore, non gli spetta il diritto alla garanzia legale di conformità ma solo la garanzia legale prevista dal Codice Civile, per cui nel caso di vizi dei Prodotti venduti che li rendano inidonei all’uso o che siano tali da diminuire in modo apprezzabile il loro valore, potrà chiedere la riduzione del prezzo o la risoluzione della vendita nei casi previsti dallo stesso Codice Civile ed a tal fine dovrà comunicarci la presenza del vizio entro 8 (otto) giorni dalla sua scoperta, e comunque entro 1 (uno) anno dalla consegna.
Per tale garanzia il Cliente potrà rivolgersi ai medesimi indirizzi di cui sopra.
Si ricorda infine che per quanto riguarda gli eventuali danni cagionati dal Prodotto a cose o persone (danni causati dall’uso di determinate calzature, etc.), il Codice del Consumo prevede la responsabilità del Produttore ai sensi degli artt. 114 e seguenti. Nel caso di danno cagionato a cose, si ricorda che esso è risarcibile solo nella misura che ecceda la somma di euro 387.